EMERSON LAKE & PALMER: LA STORIA DEL ROCK

A detta di tutti è il supergruppo per eccellenza dei’70. La band, soprannominata con l’abbrevazione EL&P, si forma a Londra, i tre membri hanno già esperienza rispettivamente: K: Emerson con i Nice, G: Lake con i King Crimson e C: Palmer con Cris Farlow e Atomic Rooster inotre anche con Arthur Brown. La loro musica è pop progressive con stacchi improvvisi di classiche il tutto con le bizzarre esibizioni di Keith Emerson all tastiera. Il successo è immediato nel giro di sei mesi pubblicano due album, raggiungendo i primi posti delle clasifiche. Nelle tournee, l’organizzazione è mastodontica, si portano appresso circa 30 tonnelate di impianti tecnici sol oper soddisfare tutte le loro esuìigenze musicali, sono al massimo tella tecnologia strumentale. Dopo i primi cinque anni sembra che il gruppo abbia dato già il meglio di se stesso, infatti gli album a seguire non ottengono il successo precedente, i pezzi sono a volte ripetitivi e troppo rispecchiano il passato, nel 1977 il tour amerdiventa un mezzo fallimento. A seguito il gruppo si divide e ognuno prende strade diverse, Emerson continua come solista, Lake riesce incidere due album e Palmer partecipa con i P:M in un loro album. Nel 1991 e nel 1993 eseguono in una sporadica riunione un paio ci concerti con un discreto successo che si potrae per un po di anni.

  • 1970 – Emerson, Lake & Palmer
  • 1971 – Tarkus
  • 1972 – Trilogy 
  • 1973 – Brain Salad Surgery
  • 1974 – Pictures at an exhibition
  • 1977 – Works, Vol. 1
  • 1977 – Works, Vol. 2
  • 1978 – Love Beach
  • 1992 – Black Moon
  • 1994 – In the Hot Seat

Formazione:

Keith Emerson    tastier

Greg lake       chitarra e basso

carl Palmer        batteria

 

 

1.jpeg2.jpeg3.jpeg4.jpeg5.jpeg

EMERSON LAKE & PALMER: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-09-01T10:14:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento