PAVLOv’S DOG: LA STORIA DEL ROCK

Formazione di culto del rock progressive americano, si formano a St: Louis in Missouri nel 1973. La band si fà conoscere nel filone dell’art rock con un nome scientifico, infatti deriva da un Psicologo “Ivan Pavlov”  sovietico noto per i suoi esperimenti sui cani. la loro musica fatta di molte ballate rock dove partecipano ben sette strumentisti. La voce straordinaria di david Surkamp di origine indiana che dà risalto, con le sue doti canore, al gruppo. Il primo disco è un piccolo capolavoro di quel periodo, ” Pampered Menial” forse rimane il più bello. Altri a seguire non rispetteranno quell’espressione e tecmica del passato. Dopo varie cambiamenti di formazione, negli ultimi anni i veterani del gruppo cercheranno di riformare la vecchia formazione, alcuni concerti dal vivo lasciano a desiderare. Oggi del gruppo si sono perse le tracce, musicalmente parlando.

 

DISCOGRAFIA:

Pampered Menial             1975

At the sound of the bell    1976

Third                              1977

Lost in America               1990

 

Formazione: con varie

David Surkamp          voce e chitarra

David Hamilton           tastire

Doug Rayburn            tastiere e fiati

Rick Stockton             basso

Stephen Scorfina        chitarra

Mike Safron                percussioni

Siegfried Carver         violino

Thimas Nickeson         chitarra

Bill Bruford                 batteria

Andy Mackay              sax

Kirk Sarkisian             batteria

Michele Isam              voce e sax

Robert Lloyd               basso

Frank Kriege               batteria

v.jpegvb.jpeg

PAVLOv’S DOG: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-09-19T20:36:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “PAVLOv’S DOG: LA STORIA DEL ROCK

Lascia un commento