FOGHAT: LA STORIA DEL ROCK

Dallo scioglimento dei Savoy Brown, il batterista Roger Earl e il bassista Tony Steven,  formano con il chitarrista Rod price( ex Black Cat Bones) e l’altro chitarrista Dave Peverett, i Foghat nel 1971. Dopo due album se ne va Steven per suonare con Andy McKay, primma di partecipare alla colonna sonora di ” Tommy”. Al suo posto si avvicendano prima Nick Jameson, poi Craig McGregor. La loro musica hard rock poco elaborata in studio, più redditizia dal vivo, quando si esibiscono sono molto coinvolgenti. Anche Rod Price lascia la band ed è rimpiazzato da Erik Carwright. seguono tre album con un ritorno al rit’m blues e boogie. Nel 1994 ritorna Price, negli anni seguenti con discrete pubblicazioni, si affidano sopratutto ai concerti dal vivo. Nel 2000 Peverett muore di cancro, e nel 2005, a causa di una caduta accidentale in casa, muore a 57 anni Rod Price.

 

 

Discografia:


* Foghat (1972)

* Foghat (aka Rock and Roll, 1973)

* Energized (1974)

* Rock & Roll Outlaws (1974)

* Fool for the City (1975)

* Night Shift (1976)

* Foghat Live (1977)

* Stone Blue (1978)

* Boogie Motel (1979)

* Tight Shoes (1980)

* Girls to Chat & Boys to Bounce (1981)

* In the Mood for Something Rude (1982)

* Zig-Zag Walk (1983)

* Return of the Boogie Men (1994)

* Road Cases (1998)

* Family Joules (2003)

* Live II (2006)

 

Formazione:

-Rod Price voce e chitarra

-Dave Peverett voce e chitarra

-Roger Earl batteria

-Tony Stevens basso

f.jpegfo.jpegfog.jpeg

 

FOGHAT: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-09-30T23:44:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento