FLYING LIZARDS: LA STORIA DEL ROCK

Band inglese nati nei primi anni ?80, il suo leader David Cunningham, polistrumentista di origine irlandese con esperienza di cinema, teatro e musica con altri gruppi. Inizia la sua carriera nel 1975 con Les Cochons Chic( gruppo foltissimo ben 13 elementi). Finita quella esperienza fonde i Flying Lizards, il gruppo si avvalerà di molti coolaboratori esterni. La sua musica un po’ tecno un po’ pop con miscelature di buon rock. Con la cantante Deborah Evans incide una cover ” Summerime Blues”. Le sue idee originali e un po rivoluzionarie trovano un buon riscontro di pubblico e critica, ottenendo un contratto con la Virgin Records. realizza un buon lp ” Fourth Wall” con la collaborazione di musicisti come Robert Fripp, Patti Palladin, Steve Beresford e peter Girdin. L’avventura dl gruppo finisce presto, difficile con le loro scelte a continuare a rinnovarsi. Hanno all’attivo collaborazioni con altri gruppi come i This Heat o i Modettes. Nel 1995 viene pubblicato un loro revival ” The secret dub life of  Flying Lizards” brani registrati nel lontano 1978.

 

Albums:
Grey Scale (1977, David Cunningham solo)
The Flying Lizards (1980)
Fourth Wall (1981)
Top Ten (1984)
The Secret Dub Life of The Flying Lizards (recorded 1978, released 1995)
Money and Other Love Songs: The Flying Lizards Compilation (tentatively planned release)

Singles:
Summertime Blues (1978)
Money (1979)
TV(1979)
The Laughing Policeman (1980, under pseudonym ‘The Suspicions’)
Hands 2 Take (1981)
Lovers and Other Strangers (1981)
Move On Up (1981)
Sex Machine (1984)
Dizzy Miss Lizzie (1984)



FLYING LIZARDS: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-10-13T23:49:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento