GREEN DAY: LA STORIA DEL ROCK

Appena quindicenni Mike Dirnt e Billie Joe Armstrong si incontrano a Rodeo in California e con il batterista Al Sobrane formano i  Sweet Children poi ribattezzato Green Day nel 1988. Il primo contratto con la Lookout gli pemrmette di affacciarsi nel mondo musicale, Sostituito Sobrante con John Kiftmeyer migliorano la ritmica imponando musica punk e hardcore melodico. Di nuovo cambiano il batterista con Tre Col e firmano il nuovo contratto con la Reprise. Nel 1994 arrivano i primi successi migliori entrando nelle classifiche con ” Dookie”. Sempre buona l’aggressività della loro musica, di conseguenza fanno i primi tour e il successo è completato con i tutti esauriti ad ogni partecipazione. Il gruppo negli ultimi tempi continuano ad avere buone incisioni e soddisfazioni commerciali.

 

Formazione attuale:

Billie Joe Armstrong – chitarra e voce

Mike Dirnt – basso e voce secondaria.

Tré Cool – batteria , percussioni e voce.

Ex- componenti

John Kiffmeyer – batteria , percussioni e voce (1987 – 1990)

 

Altri musicisti nei tour:

* Jason White – seconda chitarra (appare anche nel video di When I Come Around, Wake Me Up When September Ends , Working Class Hero e 21 Guns; la sua prima risale al concerto di Bridge School) suona con i Green Day dal 1999

* Jason Freese – tastiere, trombone, sassofono, pianoforte, suona coi Green Day dal 2003

* Ronnie Blake – tromba, suona coi Green Day dal 2005

* Mike Pelino – terza chitarra suona con i Green Day, quando serve dal 2005, fa parte della band The Enemies

 

Ex musicisti durante i tour:

Kurt Lohmiller – tromba, timpani, percussioni, voce (1999 – 2004).

* Gabrial McNair – trombone, sassofono (1999–2001).

* Garth Schultz – trombone, tromba.

 

Musicisti in studio:

* Rob Cavallo – piano in American Idiot (2004)

* Stephen Bradley – tromba in Warning: (2000) e Nimrod (1997)

* Petra Haden – violino in Nimrod (1997)

* Gabrial McNair – trombone in Nimrod (1997)

 

Discografia:

* 1,000 Hours- 1989

* Slappy- 1990

* Sweet Children- 1990

* 39/Smooth- 1990

* 1,039/Smoothed Out Slappy Hours- 19 aprile 1990

* Kerplunk! – 17 gennaio 1991

* Dookie – 1° febbraio 1994

* Live at Gilman Street- 1994

* Live Tracks,(Dookie)- 1994

* Insomniac – 10 ottobre 1995

* Bowling Bowling Parking Parking – 1996

* Nimrod – 14 ottobre 1997

* Foot in Mouth – 1997

* Warning: – 3 ottobre 2000

* International Superhits! 2001

* Tune in Tokio- 2001

* Shenanigans 2002

* Riding in Vans with Boys- 2003

* American Idiot – 21 settembre 2004

* Bullet in a Bible (CD/DVD) – 14 novembre 2005


gd.jpeggda.jpeggday.jpeg

 

 

 

GREEN DAY: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-10-21T08:31:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento