AMON DUUL: LA STORIA DEL ROCK

Band tedesca del 1968, la prima apparizione è avvenuta al concerto di Essen come gruppu di spalla ai Fugs e The Mother of Invention. La loro musica si affianca a quella psichedelica con frammenti di rock. Ottimi strumentisti, nella prima formazione, che durerà solo un paio d’anni, la musica ritmica e con approccio folk con valide melodie psichedeliche. Nella seconda formazione ” Amon Duul II” migliorano sotto il profilo strumentale e inserimenti di pezzi jazz miscelati bene con il loro folk psichedelico. Dal 1990, negli ultimi anni sono rare le loro apparizioni e anche le incisioni, di conseguenza è un evidente calo di ispirazione e creatività, oltretutto con la morte di peter Leopold, avvenuta nel 2006, si chiude definitivamente il ciclo di questa band molto originale.

Discografia: AMON DUUL I

 

* Psychedelic Underground (1969)

* Collapsing/Singvögel Rückwärts & Co. (1969)

* Paradieswärts Düül (1971)

* Disaster (Double LP) (1972)

* Experimente (1983)

 

Formazione:

Angelica Filanda percussioni e voce

Ella Bauer percussioni e voce

Helge Filanda percussioni e voce

Rainer Bauer chitarra e voce

Wolfgang Krischke batteria

Peter Leopold batteria

Peter Leopold batteria

Ulrich Leopold basso

Uschi Obermaier percussioni

——————————————————————————–

 

Discografia AMON DUUL II

 

* Phallus Dei (1969)

* Yeti (1970)

* Tanz der Lemminge (aka Dance of the Lemmings) (1971)

* Carnival in Babylon (1972)

* Wolf City (1972)

* Live in London (live) (1973)

* Utopia (originally released under the band name Utopia) (1973)

* Vive La Trance (1974)

* Hijack (1974)

* Lemmingmania (Compilation) (1975)

* Made in Germany (Double LP) (1975)

* Pyragony X (1976)

* Almost Alive… (1977)

* Only Human (1978)

* Rock in Deutschland Vol.1 (Compilation) (1978)

* Vortex (1981)

* Milestones (Compilation) (1989)

* Live in Concert (BBC recording from 1973) (1992)

* Surrounded by the Bars (1993)

* The Greatest Hits (Compilation) (1994)

* Nada Moonshine (1995)

* Kobe (Reconstructions) (1996)

* Eternal Flashback (1996)

* Live in Tokyo (live) (1996)

* The Best of 1969-1974 (Compilation) (1997)

* Flawless (1997)

* Drei Jahrzehnte (1968-1998) (Compilation) (1997)

 

Formazione:

Dave Anderson basso

Danny Secundus Fichelscher batteria

Chris Karrer chitarra sax voce

Renate Knaup Kroetenschwanz voce percussioni

Peter Leopold percussioni batteria

Lothar Meid batteria

Shrat violino voce percussioni

Falk U:Rogner basso tastiere

Dieter Serfas percussioni batteria

John Weinzierd basso chitarra sax voce

ad.jpegadm.jpegadmi.jpeg

 

 

AMON DUUL: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-10-28T20:34:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento