CHOCOLATE WATCHBAND: LA STORIA DEL ROCK

Originari della California di San Jose, questa band vive nel periodo psichedelico e grazie al produttore Ed Cobb riescono ad emergere musicalmente. Una loro famosa canzone ” Come On ” fù al centro di critiche, perchè assomigliva ad un singolo dei Rolling Stones e al giudizio degli esperti era senz’altro migliore. Tutto questo accadeva nel lontano 1966, l’anno dopo il successo si ripete, il gruppo appare anche in  un film ” Riot on sunset strip” introducendo due brani nella colonna sonora. Nel 1970 il gruppo si scioglie per comparire solo nel 1983 in una reunion di vecchi ricordi musicali.

Curiosità: Restano un mistero le dediche in copertina dei loro dischi fra le quali appare, nel 1967, il nome del politico Italiano Aldo Moro.

choc.jpegchoco.jpegchocol.jpeg

 

 

 

 

 

 

Discography

 

Singoli:

* “Are You Gonna Be There (At the Love-In)” / “No Way Out” : Tower 373 (1967)

* “It’s All Over Now, Baby Blue” / “Sweet Young Thing” : Uptown 740 (1967)

* “Misty Lane” / “She Weaves a Tender Trap” : Uptown 749 (1967)

 

Album:

* No Way Out: Tower ST 5096 (1967)

* The Inner Mystique: Tower ST 5106 (1968)

* One Step Beyond: Tower ST 5153 (1969)

* Get Away: Orchard 3716 (2000)

* At the Love-In Live!: Roir 8272 (2001)

 

Compilations:

* The Best of the Chocolate Watchband: Rhino RNLP-108 (1983) – OOP

* Melts In Your Brain… Not On Your Wrist!: Big Beat CDWIK2 249 (2005)

 

Formazione:

Sean Tolby chitarra

Mark Loomis chitarra

Dave Aguilar voce

Bill Flores basso

Gary Andrija batteria

CHOCOLATE WATCHBAND: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-10-30T20:17:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento