KULA SHEKER: LA STORIA DEL ROCK

Band inglese nei primi anni ’90, il loro leader Criptian Mills arriva a formare il gruppo dopo una prima esperienza nei The Kays e insieme a suo cugino Saul ( tra l’altro si occupa del suo locale londinese Blow Up) formano i Kula Shaker, nella loro espressione musicale c’è tutta l’esperienza raccolta nei viaggi spirituali e musicali in India. Infatti la tendenza psichedelica si riscontra in quasi tutti loro pezzi, incidono un primo singolo” Gratefull When You’re Dead” raggiungendo i primi posti in inghilterra. Dopo l’uscita dell’album non disdegnano a cover come “Hush” dei Deep Purple.La carriera termina con l’uscita dal gruppo di Mills che esordisce come solista.

DISCOGRAFIA:

Album

* K – 1996
* Peasants, Pigs & Astronauts – 1999
* Kollected – 2002
* Strangefolk – 2007

Singoli

* “Tattva (lucky 13 mix)” – 1996
* “Grateful When You’re Dead” – 1996
* “Tattva” – 1996
* “Hey Dude” – 1996
* “Govinda” – 1996
* “Hush” – 1997
* “Sound Of Drums” – 1998
* “Mystical Machine Gun” – 1999
* “Shower Your Love” – 1999
* “Second Sight” – 2007

Formazione:

Crispian Mills       voce chitarra

Jay Darlington      tastiere

Alonzo Bevin        basso

Paul Winter Hart   batteria

Curiosità

Il leader Crispian Mills è figlio dell’attrice Hayley Mills, celebre per film quali Il segreto di Pollyanna.

KULA SHEKER: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-12-18T11:09:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento