BILLY IDOL: LA STORIA DEL ROCK

Nato nel 1955 in Inghilterra a Londra, si fa notare in un primo momento nel gruppo dei Generation X. Dopo lo scioglimento del gruppo si trasferisce in America dove registra con il chitarrista Steve Steven facendo dei pezzi ottimi che riscuotono un buon successo.La sua musica tra punk e pop fà di lui un immagine molto accativante, sopratutto nelle ragazzine. La sua carriera rischia di interrompersi a causa di un brutto incidente in moto nel 1990, dopo alcuni mesi di convalescenza ritorna prepotentemente alla ribalta con altri successi. Negli ultimi anni a lasciato un po la musica dedicandosi a formare nuove tendenze. Partecipa anche allo ON STAGE dell’opera degli Who Quadrophenia in cui recita la parte di Bell Boy. Nel 1991 partecipa con il ruolo di Cat nel film The Doors di Oliver Stone.

Nel 2006 Billy Idol ha realizzato col tastierista Derek Sherinian una cover di In The Summertime di Mungo Jerry. Nel video di questa canzone sono protagonisti Billy Idol e l’ex chitarrista dei Guns N’ Roses, Slash.

 

Album

 

1. Don’t Stop (EP) – 1981

2. Billy Idol – 1982

3. Rebel Yell – 1984

4. Whiplash Smile – 1986

5. Charmed Life – 1990

6. Cyberpunk – 1993

7. Devil’s Playground – 2005

8. Billy Idol: Happy Holidays – 2006

9. Idolize Yourself: The Very Best Of Billy Idol – 2008

 

Raccolte

 

1. Vital Idol – 1985

2. Idol Songs: 11 of the Best – 1988

3. Greatest Hits – 2001

4. VH1’s Storytellers – 2002

5. Essential Billy Idol – 2003

bil.jpegbill.jpegbilli.jpeg

BILLY IDOL: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2009-12-30T11:12:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

2 pensieri su “BILLY IDOL: LA STORIA DEL ROCK

Lascia un commento