BLUES MAGOOS : LA STORIA DEL ROCK

Si può confermare con certezza che fù il primo gruppo di rock psichedelico. Originari di New York si formano nel 1964. Cominciano a suonare nei locali riconosciuti della città come il Greenwich Village o al  Cafè Wha di McDouglas Street, che grazie a questo riescono ad avere il primo contratto con la Mercury. Il singolo ” We Ain’t Got Nothin’yet arriva molto in alto nelle classifiche nel 1966, da lì alcuni titoli si inserisce la parola Psychedelic che suscita immediatamente risonanza negli ambienti hippy. Sono anche stati i primi a dare un immagine grazie a famosi stilisti underground. Pultroppo forse per il troppo coinvolgimento tra immagine e costume il gruppo perde la sua continuità creativa,poco tempo dopo, infatti, si scioglie prima del 1970.

 

DISCOGRAFIA:

Psychedelic lollipop   1966

Elettric comic book    1967

Basic Blues Maggos   1968

Never goin’back to georgia 1969

Gulf coast bound       1970

 

FORMAZIONE:

Emil Peppy Thielheim       voce e chitarra

Ralph Scala                     tastiere

Ron Gilbert                      basso

Geoff Daking                   batteria

Mike Esposito                   chitarra

 

 

blua.jpegbluae.jpegblusea.jpeg

BLUES MAGOOS : LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2010-01-27T09:02:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento