RAINCOATS: LA STORIA DEL ROCK

Dal post punk inglese all’inizio del 1980 nascono un gruppo tutto al femminile. Ottenendo buoni risultati subito con di singoli e dei concerti dal vivo. I lavori a seguir sono tutti di buon livello musicale e tecnico. La band, però dura poco e verso la fine degli anni ottanta si sciolgono. Dopo un decennio, la band si riunisce, replicando il … Continua a leggere

POSSUM DIXON: LA STORIA DEL ROCK

Formazione di Los Angeles del 1990, tra le più interessanti come musica alternativa di quei anni. Lo stile di una certa new wave di fine anni ’70, molto originali. Spesso in tour in concerti che dimostrano un buon affiatamento tecnico e strumentale, evoluti di anno in anno. Pultroppo forse a causa di una disgrazia capitata a Zabrecky, il cantante del … Continua a leggere

MONKEES: LA STORIA DEL ROCK

Il 1966 si formano i Monkees, forse un prodotto più televisivo che musicale, sulla falsa riga dei Beatles. Una serie televisiva americana gli ingaggia per numerose puntate di frivole storie per giovanissimi. Comunque si distinguono anche a livello musicale che, grazie alla popolarità televisiva, diventa una pura formalità commerciale. Infatti tutti i singoli entrano in classifica. Nel 1968 vanno in … Continua a leggere

MOVING SIDEWALKS: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo texano di psichedelia heavy nati nel 1966. Stile rock con influenze chitarristiche Hendrix. Incidono una insolita versione dei Beatles I want to hold hand tradotta molto originalmete. Con influenze rock-blues vivono un bel momento nei concerti in giro, poi inspiegabilmente nel 1969 la band si scioglie. Gibbson, insieme a Dusty Hill e Frank Beard ex American Blues diventeranno i … Continua a leggere

JAMIROQUAI: LA STORIA DEL ROCK

Band dei primi anni novanta ottenendo in breve tempo già un primo posto nelle classifiche con l’album Emergency on planet earth del 1993. Capitanati da Jay K punto carismatico del gruppo influente nei suoi testi, la musica misto funk soul anni ’70 e disco music. Curiosità: Jay è appassionato delle Ferrari, ne possiede un buon numero, e con l’accordo di … Continua a leggere

IDLE RACE: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo di pop psichedelico inglese nati nel 1967. Subito un considerevole successo con dei singoli. All’indomani Lynne lascia il gruppo per entrare nei Move, dopo la registrazione di Time is, la band si scioglie. Intanto Lynne formera il gruppo che diventerà la famosa band ” Electric Light Orchestra”. Discography Albums 1. The Birthday Party (October 1968) (issued in UK and … Continua a leggere

GUESS WHO: LA STORIA DEL ROCK

Il primo gruppo canadese ad avere un notevole successo negli anni 1960/70. Nascono nel 1965, e dal primo singolo Shakin’all over è già un successo, partono per un tour ottenendo discreti successi. Uno dei più grandi successi rimane America Woman, all’apice del successo Randy Bachman abbandona il gruppo per formare con Chad Allan i Bachman Overdrive. Il gruppo sembra vivere … Continua a leggere

HOLE: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo del 1989 formatesi a Los Angeles, con tre donne e un unico uomo il chitarrista Eric Erlandson. Cominciano a pubblicare qualcose di interessante nel 1990 con dei singoli. L’anno dopo seguirà un album, discreto ma molto piacevole da sentire con sonorità semplici. Pultroppo nel 1994 muore per overdose la Pfaff e il gruppo comincia a disgregarsi, usciranno ancora qualche … Continua a leggere

IAN DURY: LA STORIA DEL ROCK

Inizia nel 1970 con i Kilburn & The High Roads, con la quale esegue parecchi concerti dal vivo con la loro musica r’n’r anni ’50: dopo il discreto successo la bamd si va in crisi e Ian forma, nel 1976, Ian Dury & The Kilburns con nuovi musicisti. Il successo gli dà ragione con buone posizioni in classifica e commercialmente … Continua a leggere

FUGEES: LA STORIA DEL ROCK

Esordiscono nel 1993 con il singolo “Nappy Heads” musica stile hip hop con influenze reggae e r’n’b. Polistrumentisti tecnicamente preparati ottengono anche primi posti nelle classifiche americane nel 1996, le rime e i vocalizzi soul di Lauryn sono impreziositi dai fiati Jazz. Buone anche le loro cover di Bob Dylan e Frank valli, si esibiscono insieme a Tom Jones e … Continua a leggere