RICHIE HAVENS: LA STORIA DEL ROCK

Nel 1969 diventa famoso durante il concerto di Woodstock con ” Freedom” folksinger già da molti anni, inizia la sua carriera al Village di New York nel 1962. Buone le sue cover in quei anni. Partecipa alla presentazione di Tommy nel 1972. Qualche piccolo successo neil decennio ’80 e impegni per cause ecologiche e pacifiste. Nel 2000 si fa notare … Continua a leggere

HENRY GLOVER: LA STORIA DEL ROCK

Henry glover ( 1921 – 1991) originario di New York, membro della Country Music Hall of fame e della Rock and Roll Hall of Fame. E’ stato uno dei personaggi più significativi del r’n’b e r’n’r, oltre ad essere anche compositore e arrangiatore . Trombettista in varie jam session( Buddy Johnson, Tin Bradshaw). Diventa anche produttore di talenti di stampo … Continua a leggere

EVERYTHING BUT THE GIRL: LASTORIA DEL ROCK

Esponenti della cosidetta cool-generation inglese nel finire degli anni ’80, la loro musica spesso incrociata con tendenze soul e jazz. Ilprimo esordio risale già nel 1983 con una cover Night end Day del classico Cole Porter. Collaborano anche noti musicisti del calibro di Charles Hayvard dei This Heat e Simon Booth ex Working Week. Dopo i primi successi, la popolarità … Continua a leggere

FAMILY: LASTORIA DEL ROCK

Dai Roaring Sixties nascono i Family nel 1966. Le loro prime esibizioni sono nei locali blues e psichedeliche dell’underground di Londra, nel 1967 incidono il primo singolo Scene throught the eye of a lens e di conseguenza il primo album ottenendo un primo successo importante. Intanto Grech abbandona il gruppo e va nei Blind Faith poi andrà nei famosi Traffic, … Continua a leggere

ROSIE FLORES: LA STORIA DEL ROCK

Cantante di stile rocabilly texana, dove forma il gruppo le Screamers di musica country rock. Agli inizi degli anni ’80 continua come solista, a parte le poche apparizioni in pubblico e anche nelle classifiche, la sua performance rimane a livello locale. Discografia album   1987 Rosie Flores 1989 After the Farm 1993 Once More with Feeling 1995 Rockabilly Filly 1996 … Continua a leggere

CHICHEN SHACK: LA STORIA DEL ROCK

Nati nel 1965, solo alcuni anni dopo nel 1969 ottengono un discreto successo entrando in classifica con I’ d rather go blind. Nello stesso periodo Christine Perfect lascia il gruppo per seguire il marito John McVie nei Fleetwood Mac. Questo fatto segna il declino della band che con la voce femminile caratterizzava lo stile e la musica. Buone le apparizioni … Continua a leggere

BLUES PROJECT: LA STORIA DEL ROCK

E’ considerato il primo gruppo newyorchese du blues elettrico, ottengono subito dei buoni successi di pubblico e di critica, anche grazie alla partecipazione agli album di Bob Dylan. Anche se in formazione ci sono  elementi che vanno e vengono, la caratteristica del gruppo si distingue nelle loro esibizioni dal vivo, esprimendo molto più che in studio. Intanto il tastierista Al … Continua a leggere

CANNED HEAT: LA STORIA DEL ROCK

La band nasce nell’autuno del 1965 a Los Angeles, ma solo nel 1967 incidono il loro primo singoloRollin’ and Tumblin’, partecipano al Montery Pop Festival accanto ai maggiori gruppi dell’epoca. Nel 1968 arrivano i primi successi, la loro musica un boogie blues è innovativa. Intanto Frank Cook lascia il gruppo per i Pacific Gas & Eletric, sostituito da Adolfo Fito … Continua a leggere

J.J.CALE: LA STORIA DEL ROCK

E’ uno dei chitarristi più famosi degli anni ’70, iniziando da giovanissimo nella band del Grand Ole Opry. Nel 1964 è insieme a Leon Russel e Carl radle, incide in quel periodo ” After Midnight” nel 1965. Intanto, richiesto da molti, continua come sessionman e colllabora con altri musicisti come Eric Clapton. Produce anche brani per altri gruppi come Magnolia … Continua a leggere

ASIA: LA STORIA DEL ROCK

Band di nomi illustri, Si formano nei primi anni ottanta a Los Angeles, con Stev Howe ex Yes, Joh Wetton ex Family, King Crimson, Roxy Music e Uriah Heep, Bryan Ferry ex Roxy Music, Caul Palmer ex con Cris Farlowe, Atomic Rooster e con merson Lake Palmer, Geokk Downes ex Buggles. Musica all vecchia maniera degli Yes che con il … Continua a leggere