TERENCE TRENT D’ARBY: LA STORIA DEL ROCK

 

Sananda Maitreya in arte Terece Trent D’Arby è nato a Harlem il 15 marzo del 1962, interprete del n’n’b e del soul come Sam Cooke, Otis Redding Smoke Robinson. Trasferitosi sin da piccolo in Florida comincia sin da giovene a comporre poesie e sonetti e esibirsi in qualche occasione in alcuni locati della zona. Nel 1986 si trasferisce in Inghilterra e pubblica qualche singolo con seguito a un paio di concerti dal vivo. Il successo arriva con “ Introducing the hardline according to Terence Trent D’arby che arriva ai primi posti delle classifiche. Nel 1988 vince un Grammy Award. Dopo un calo commerciale accusato nel 1993, due anni dopo si ripresenta con un nuovo album Titd’s Vibrator con buoni contenuti spirituali. Poi si trasferisce a Milano nel 2002 riprendendo il suo nome Sananda Maitreya.

 

 

Discografia album

 

* 1987 – Introducing the Hardline According to Terence Trent D’Arby

* 1989 – Neither Fish Nor Flesh (A Soundtrack of Love, Faith, Hope & Destruction)

* 1993 – Symphony or Damn* (*Exploring the Tension Inside the Sweetness)

* 1995 – Vibrator

* 2001 – Wildcard (reissued in 2002 as Wildcard! – The Jokers’ Edition)

* 2005 – Angels & Vampires – Volume I

* 2006 – Angels & Vampires – Volume II

* 2009 – Nigor Mortis

* 2010 – The Sphinx

 

Compilations

 

* 2002 – Greatest Hits

* 2006 – Collections

 

Singoli

 

1987 “If You Let Me Stay”

1988 “Dance Little Sister”

1988 “Sign Your Name”

1988 “Wishing Well”

1989 “This Side Of Love”

1989 “To Know Someone Deeply Is To Know Someone Softly”

1990 “Billy Don’t Fall”

1993 “Do You Love Me Like You Say?”

1993 “Delicate”

1993 “She Kissed Me”

1993 “Let Her Down Easy”

1993 “Turn The Page”

1993 Neon Messiah EP

1995 “Holding On To You”

1995 “Vibrator”

1995 “Supermodel Sandwich”

2002 “O Divina”

2002 “What Shall I Do”

 

 

Curiosità:

 

Durante il servizio militare in Germania ha svolto una disciplina sportiva, il pugilato

 

ttd1.jpegttd2.jpegttd3.jpegttd4.jpegttd5.jpegttd6.jpegttd7.jpeg

 

TERENCE TRENT D’ARBY: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2010-05-16T14:33:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento