MEKONS: LA STORIA DEL ROCK

Band con stile punk, molto rudimentali con qualche difficoltà tecnica, riescono ugalmente a incidere qualche album e ottenere discreti successi. Molto impegnati nei testi a sfindo sociale e politico. Cambia spesso la formazione, indice di un disagio di continue disaccordi nel gruppo.Molte sono, dopo lo scioglimento, le raccolte e le cover della band. Discografia album * 1979 – The Quality … Continua a leggere

MOTLEY CRUE: LA STORIA DEL ROCK

Band nata a Los Angeles nel 1981 hard rock e heavy metal, il tutto molto appariscenti ed egocentrici. Otengono subito successi a ripetizione,e notevoli sono i loro concerti dal vivo. Spesso in formazionie si alternano vari musicisti, è un continuo conflitto di interessi che avvolge il gruppo. Formazione  ] * Vince Neil – voce (1981-1992, 1996-oggi) * Mick Mars – … Continua a leggere

LAIBACH: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo del 1980 di Ljubljiana, usciti dalla Neue Slowenische Kunst, i primi anni musicali all’insegna di versioni rudimentali elettroniche con indirizzi dance etechno. Non disdegnano quache remenber di classici del rock, passato il periodo di conflitti politici in ex Jugoslavia, di cui la band spesso era bersaglio della polizia, si cimentano non solo musicalmente ma anche di lavori per il … Continua a leggere

HUGO LARGO: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo del 1984 di New York East Village. Il leader Sommers ex Sonic Youth crea originariamente la band a sua indiscussa influenza musicali, presto vengono apprezzati anche da gruppi come i R.E.M dove Stipe suona occasionalmente con loro.La musica di stile rock esoterico con la delicata voce della Goese, un po’ stile Velvet Underground o Talking Heads. In Europoa ottengono … Continua a leggere

BEN HARPER: LA STORIA DEL ROCK

Di Claremont in California, grazie dell’ambiente in cui vive, i suoi nonni hanno un negozio di dischi, incomincia ad ambientarsi e suona nei locali della zona. I suoi primi riferimenti musicali sono di stile hip-hop alla Marving Gaye o Stev Wonder. Nei suoi album sono un mix tra reggae e soul, che gli dà un buon avvio commerciale. Nel 1996 … Continua a leggere

OFRA HAZA: LA STORIA DEL ROCK

Cantante yemenita ( 1957 – 2000) nazionalizzata israeliana, sin da giovanissima fa parte di una troupe teatrale ” Hatikva”. Poi serve l’esercito per due anni, nel 1979 inizia la carriera come solista diventando in breve una star di successo nel suo paese. Anche nel resto del mondo inizia a farsi conoscere dandogli la possibilità di incidere per il mercato occidentale. … Continua a leggere

GITS: LA STORIA DEL ROCK

La band nata grazie alla leader Mia Zapata, lontana discendente di Emilio Zapata, fanno musica punk. Nel 1992 incidono Frenching the bully, breve e intensa raccolta di musica punk, intanto ritornano al locale che li ha lanciati il “Comet Tavern”. Pultroppo, il 7 luglio 1993, dopo essersi esibiti nel locale per la commemorazione di Stefanie Sargent delle 7 Year Bitch, … Continua a leggere

EDDIE & THE HOT RODS: LA STORIA DEL ROCK

Inizio anni ’70, il gruppo si distingue tra il punk e la new wave, nel 1975 iniziano a Londra, incidendo l’album d’esordio Teenage Depression, forse uno dei migliori che hanno fatto. Famoso è il concerto avvenuto al Raimbow del 1977 e poi al festival di Reading. Nel 1978 nell’album Trhiller partecipa come cantante Linda McCartney. Arriva, neo anni a seguire, … Continua a leggere

GENESIS: LA STORIA DEL ROCK

Nascono nel 1967, considerato come uno dei gruppi più famosi del cosidetto pop sinfonico. Gli elementi della band si conoscono alla Charterhouse School di Godalming, ottengono il primo contratto col la Decca nel 1968 grazie al manager Jonathan King. Subito un insuccesso iniziale spinge i componenti della band a ritornare agli studi universitari, l’aano dopo ci riprovano e cominciano ad … Continua a leggere

ECHOBELLY: LA STORIA DEL ROCK

Specialisti della musica brit-pop agli inizi del 1990, considerati gli eredi degli Smith o come i Blondie. Nati a Londra con una formazione multietnica, la loro musica si avvicina alle melodie pop con buone sezioni ritmiche. Il disco On ottiene il miglior successo della band arrivando al quarto posto nelle classifiche inglesi, passano tre anni di silenzio per ripresentarsi nelle … Continua a leggere