FLESHTONES: LA STORIA DEL ROCK

Nascono nel 1976 a New York, trovano spazio in un epoca dominata dalla new wave, con musica rock’n’roll con influenze garage sound. Nonostante le difficoltà economiche con la prima casa discografica, il gruppo si fà onore nei locali della città, ottenedo buone critiche e affluenza di pubblico. Nel 1981, le cose vanno meglio, il loro repertorio è un po’ cambiato … Continua a leggere

CLOCK DVA: LA STORIA DEL ROCK

Band del 1980 di Sheffield, la loro musica sviluppata in un pop dalle ceneri del post punk, con sovrapposizioni gradevoli di un buon funk. Il loro miglior successo commerciale è Advantage, dopo un brve periodo di inoperosità la band si scioglie e il leader Adi Newton si occupa di progetti di produzione con altri gruppi. Nel 1988 si riforma la … Continua a leggere

CLIMAX BLUES BAND: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo del 1968 di Stafford come Climax Chicago Blues Band, un po’ sull’onda del revival blues a metà degli anni ’60. Dopo il primo lp, Richard Jone abbandona il gruppo per andare nei Principal Edward Magic Theatre, da lì a poco la band ha il momento migliore della carriera e cambiato il nome in Climax Blues Band, ottengono buoni successi, … Continua a leggere

CHROME: LA STORIA DEL ROCK

Di San Francisco nati nel 1976, la loro musica un misto tra rock ed elettronica strumentale con influenze psichedeliche, bravi strumentisti molto preparati tecnicamente. Si trasferiscono in Inghilterra per il mercato europeo, con qualche difficoltà iniziale, riescono ad ottenere qualche successo. Rare le loro apparizioni dal vivo, intanto la musica si fa un po più pop, ma da lì in … Continua a leggere

BLUR: LA STORIA DEL ROCK

Si formano nel 1989 da Damon Albarn e Graham Coxon, in comune hanno iJam e lo ska da lì l’anno dopo incidono She’s so high. Il loro sound un po’ indie-dance gli permettono di arrivare in classifica con l’album di esordio Leisure. Nei primi anni novanta avviano musicalmente un tipo di revival all Who con influenze punk, ottenendo ottimi successi. … Continua a leggere

BON JOVI: LA STORIA DEL ROCK

La band, da cui prende il nome dal leader Jon Bon Jovi ( di origine italiana) divetnta tra i maggiori fenomeni del rock degli anni ’80, con oltre 17 milioni di lp venduti dolo con Slipper when wet. Inizia a New York con un primo gruppo i Expressway, poi trasferito momentaneamente a Chicago, incontra i compagni da cui scaturirà la … Continua a leggere

BILL BRUFORD: LA STORIA DEL ROCK

Batterista inglese, carrierea molto intense costellata di grandi successi con King Crimson, Yes, Genesis e oltre come solista. Inizia con gli Yes nel 1968 per poi passare con i King Crimson nel 1972. Collabora con parecchie session con Roy Harper, Chris Squire, Pavlo’s Dog e Gong. Nel 1975 suona con i National Healt, nel 1978 forma gli U.K. assieme con … Continua a leggere

LUTHER ALLISON: LA STORIA DEL ROCK

Nativo dell’Arkansas (1939 – 1997) si traferisce con la famiglia a Chicago e quì inizia nei locali di zona insieme a suo fratello. Nel 1969 debutta con Love me mama, lavorando per il cinema curando la colonna sonora del film Cooley high del 1976. Nel 1984 va a Parigi e ottiene miglior successi che in patria. La sua musica è … Continua a leggere

AN EMOTIONAL FISH: LA STORIA DEL ROCK

Di Dublino, generazione a seguire degli U2, uno dei pezzi migliori è ” Celebrate” , tradotto in italiano da Vasco Rossi in Gli sparu sopra. Comunque lo stile pop molto vicino del periodo post U2 forse più noise e poco apprezzato dalla critica. Nel 1994 incidono Sloper, modificando la loro tecnica e gusto musicale, avvicinadosi e mixando un po di … Continua a leggere

AFRIKA BAMBAATAA; LA STORIA DEL ROCK

Il suo vero nome Kevin Donovan di New York (196). Tra il 1977 e il 1985 fa parte dei Black Spades occupandosi di organizzare gare di breakdance, gia dj conosciuto nella hip hop, esordisce musicalmente con due gruppi i Cosmic FOrce e i Sound Sonic Force. Nel 1982 incide i primi dischi ” Sensation”. Il decennio a seguire non trova … Continua a leggere