STEPPENWOLF: LA STORIA DEL ROCK

Pionieri el heavy metal e dell’hard rock psichedelico, la band nasce nel 1967 dai resti degli Sparrow, formazione blues. Gli Steppenwolf si fanno notare nei locali di San Francisco, da lì la band avrà continui cambiamenti di formazione. Uno dei più grandi successi è senza dubbio Born to be wild, scritto da Dennis Edmonton. Intanto continuano un continuo ricambio di formazione e alcuni come Mars Bonfire esegue alcuni dischi da solista. Nel 1972 arriva lo scioglimento della band, nel 1974 John Kay, uno dei fondatori della band, riunisce il gruppo e fino al 1980 incideranno ottimi lavori di studio.

 

 

Discografia album

 

* Steppenwolf (1968)

* Steppenwolf the Second (1968)

* At Your Birthday Party (1969)

* Monster (Steppenwolf) (1969)

* Steppenwolf 7 (1970)

* For Ladies Only (1971)

* Slow Flux (1974)

* Hour of the Wolf (1975)

* Skullduggery (1976)

* Wolftracks (1982)

* Paradox (1984)

* Rock & Roll Rebels (1987)

* Rise & Shine (1990)

* Feed the Fire (1996)

* Summerdaze (1997)

 

Live

 

* Early Steppenwolf (1969)

* Steppenwolf Live (1970)

* Live at 25 (1993)

* Live in London (1981)

* Live in Louisville (2005)

 

Raccolte

 

* Gold (1971)

* Rest In Peace (1972)

* 16 Greatest Hits (1973)

* Reborn to be Wild (1976)

* Born to be Wild – A Retrospective (1991)

* The Millennium Collection (2000)

* All Time Greatest Hits (2000)

* Steppenwolf Gold (2005)

 

Formazione: tutti compresi in varie formazioni

 

John Kay chitarra voce

Jerry Edmonton batteria

Mars Bonfire( Dennis Edmonton) chitarra voce

Goldie McJohn tastiere

Nick St. Nicholas basso

Michael Monarc chitarra

JohnRussel Morgan basso

Larry Byron chitarra

Geroge Biondo basso

Kent Henry chitarra

Bobby Cochran chitarra

Wayne Cook tastiere

Michael Palmer chitarra voce

Steve Palmer batteria

Michael Wilk tastiere

Welton Gite basso

Gary Link basso

 

ste1.jpegste2.jpegste3.jpegste4.jpegste5.jpegste6.jpegste7.jpeg

 

ste8.jpegste9.jpeg

STEPPENWOLF: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2010-08-05T22:39:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento