HOOTIE & THE BLOWFISH: LA STORIA DEL ROCK

Un gruppo, considerato dalla critica, un grande avvenimento commerciale del rock americano degli anni ’90. Di origine della Carolina del nord e alla loro prima incisione ottengono un ottimo successo. Al secondo album Cracked rear view partecipa nei cori anche David Crosby, vendono milioni di copie tra il ’95 e il ’96. Anche i tour sono all’insegna del tutto esaurito, un po’meno quello fatto in Europa. Negli ultimi tempi, anche se viene meno la loro fama, riescono a dare ancora creatività alle loro musiche pop rock, con raffinate melodie e tecniche musicale ragguardevole.



Formazione

* Darius Rucker – vocals, guitar, harmonica

* Mark Bryan – guitar, vocals, piano

* Dean Felber – bass guitar, vocals, piano

* Jim Sonefeld – drums, percussion, vocals

altri collaboratori

* Peter Holsapple – keyboards, mandolin, guitar, lap steel

* Gary Greene – percussion, guitar, piano

* Hootie the Dog – Mascot

Discografia

1994 Cracked Rear View

1996 Fairweather Johnson

1998 Musical Chairs

2000 Scattered, Smothered and Covered

2003 Hootie & the Blowfish

2004 The Best of Hootie & the Blowfish: 1993-2003

2005 Looking for Lucky

2006 Live in Charleston

Singoli

1994 “Hold My Hand”

1995 “Let Her Cry”

“Only Wanna Be with You”

“Time”

“Drowning”

“Hey Hey What Can I Do”

1996 “Old Man & Me”

“Tucker’s Town”

“Sad Caper”

1997 “I Go Blind”

1998 “I Will Wait”

1999 “Only Lonely”

2003 “Innocence”

“Goodbye Girl”

2005 “One Love”

2006 “Get Out of My Mind”

hoo1.jpeghoo2.jpeghoo3.jpeghoo4.jpeghoo5.jpeghoo6.jpeghoo7.jpeghoo8.jpeghoo9.jpeghoo10.jpeg

 

HOOTIE & THE BLOWFISH: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2010-10-03T19:40:41+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento