JOE SOUTH: LA STORIA DEL ROCK

Cantante, ciyarrostra,oltre ad essere autore e produttore, Sin da giovane impara la chitarra e giàa dodici anni suona per una radio locale WGST di Atlanta. Nel 1957 fa parte della band di Pete Drake,poinel 1960 inizia come solista.Collaborando cme sessionmen con artisti vari, tra cui Eddy Arnold, Roy Orbison,Wilson Pickett e Aretha Franklin.Famoso sonle sue canzoi che vengono poi rifatte da altri gruppi come Hush dei DeepPurple. Nel 1968 forma i Believers, poi ritorna come single nell’anno dopo e conferma con buoni successi la sua attività artistica. Nel 1972 si ritira improvvisamente dalle scene musicali, per poi ritornare solo nel 1975 in poche incisioni e apparizioni dal vivo.


Discografia

1969 Introspect

Games People Play

1970 Don’t It Make You Want to Go Home?

Greatest Hits

1971 Joe South

Joe South Story

So the Seeds Are Growing

1972 A Look Inside

1975 Midnight Rainbows

1976 You’re the Reason

1990 The Best of Joe South

1999 Retrospect: The Best of Joe South

2001 Anthology: A Mirror of His Mind

2002 Classic Masters

Singoli

1958 “The Purple People Eater Meets the Witch Doctor”

1961 “You’re the Reason”

1969 “Birds of a Feather”

“Games People Play”

“Leaning on You”

“Don’t It Make You Want to Go Home” (with The Believers)

1970 “Walk a Mile in My Shoes”

“Children”

“Why Does a Man Do What He Has to Do”

1971 “Fool Me”

j2.jpegj3.jpegj4.jpegj5.jpegj1.jpegj6.jpegj7.jpegj8.jpegj9.jpegj10.jpeg

 

JOE SOUTH: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2010-12-24T18:41:39+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento