LYNYRD SKYNYRD:LA STORIA DEL ROCK

Nascono in forma più limitata nel 1965 a Jacksonville in Florida, da Ronnie Van Zant che cambia nome molte volte prima che diventano definitivamente Lynyrd Skynyrd. Si chiamavano i Noble five, poi Wild Cats, My Backyard, One Percent. Dopo alcuni anni in concerti nella zona, vengono scoperti da Al Kooper nel 1972 diventando il loro primo produttore. Il loro stile tra il rock duro, boogie e ballate melodiche, che sarà la loro fortuna nei anni a seguire. Intanto la band aumenta di numero con l’inserimento di Ed King bassista ex Strawberry Alarm Clock. I loro concerti molto seguiti, con esibizioni fino a tre chitarre soliste, nel 1973 fanno da spalla ai Who nella tournee americana. Il secondo album Second helping diventa un successo commerciale, diventando disco di platino, straordinario il singolo Sweet home Alabama, orgoglio suddista della band. Spesso i concerti finiscono anche con delle risse dei musicisti con la polizia e questo gli causa non poche denunce e arresti. Poi King lascia la band, si dice stufo di bisticciare con i copagni della band. Nel 1977, dopo l’uscita di Street Survivor, accade purtroppo una disgrazia, la leggenda dei Lynyrd Skynyrd subisce un durissimo colpo a causa di un incidente aereo giovedì 20 ottobre 1977, tre giorni dopo l’uscita di Street Survivors. Un volo charter che stava portando la band a Baton Rouge (Louisiana) per una data del tour, a causa di problemi di carburante, si schiantò in una palude a Gillsburg (Mississippi). L’impatto uccise sul colpo il cantante Ronnie Van Zant, il chitarrista e cantante Steve Gaines, la corista Cassie Gaines, l’assistente all’organizzazione del tour Dean Kilpatrick, il pilota Walter McCreary e il co-pilota William Gray. Gli altri membri della band restarono feriti, anche in modo molto serio. Allen Collins subì la rottura di una vertebra cervicale, sia Collins che Leon Wilkeson rischiarono l’amputazione di un arto, Leon ebbe numerose lesioni interne ed un polmone perforato. Gary Rossington si ruppe un braccio e un piede. Leslie Hawkins si ruppe il collo in tre punti ed ebbe il viso sfigurato da gravi lacerazioni. Sulla copertina di Street Survivors le fiamme che in origine si trovavano sotto la foto del gruppo, vennero sostituite dalla MCA Records con uno sfondo nero.

A questo punto per due anni circa il resto della band non riesono ad continuare, e soòo nel 1980 Collins, Rossington, Wilkeson e Powel rifondano il gruppo. La band vivra per alcuni anni tra scioglimenti e reunion, poi nel 1987 pubblicano Legend, album che raccogli inediti del passato. A distanza di trent’anni si riaffacciano ancora con un albumin studio Vicious Cycle. Questa è una band che ha lasciato, nonostante tutte le avversità capitate, non solo per il grave incidente d’aereo, ma anche per avvenimenti funestati di anno in anno  che ha colpito in seguito altri membri del gruppo, come la morte diWilkeson e poi di Colins. Destini crudeli di una delle band più amate nella storia del rock.


 

Formazione

 

* Johnny Van Zant, voce

* Gary Rossington, chitarra

* Rickey Medlocke, chitarra (batteria per un breve periodo nel 1971)

* Michael Cartellone, batteria

* Dale Krantz Rossington and Carol Chase, cori

* Mark Matejka, nuovo chitarrista 2006

* Robert Kearns, nuovo bassista 2009

* Peter Keys, nuovo tastierista 2009

 

Ex componenti

 

* Ronnie Van Zant, voce e principale autore (dal 1964 fino alla morte nel 1977)

* Allen Collins, chitarra (dal 1964 fino alla morte nel 1990)

* Gary Rossington, chitarra (dal 1964 a oggi)

* Bob Burns, batteria (dal 1964 fino 1974)

* Larry Junstrom, basso (dal 1964 fino al 1972)

* Leon Wilkeson, basso (dal 1972 fino alla morte nel 2001)

* Ean Evans, basso (dal 2001 fino alla morte nel 2009)

* Ed King, chitarra (dal 1973 fino al 1975 e ancora dal 1987 fino al 1995) (basso sul primo album)

* Hughie Thomasson, chitarra (dal 1997 al 2005)

* Steve Gaines, chitarra (dal 1976 fino alla morte nel 1977)

* Billy Powell, tastiere (dal 1973 fino alla morte nel 2009)

* Artimus Pyle, batteria (dal 1975 fino al 1992)

* Cassie Gaines, cori (dal 1975 fino alla morte nel 1977)

* JoJo Billingsley, cori (dal 1975 fino al 1977)

* Leslie Hawkins, cori (dal 1975 fino al 1977)

 

 

Album da Studio

 

* (pronounced ‘lĕh-‘nérd ‘skin-‘nérd) – 1973

* Second Helping – 1974

* Nuthin’ Fancy – 1975

* Gimme Back My Bullets – 1976

* Street Survivors – 1977

 

Compilations

 

* Skynyrd’s First And… Last – 1978, collezione di vecchi demo

* Gold & Platinum – 1980, Antologia

* Best Of The Rest – 1982, Antologia

* Legend – 1987, Demo inediti, b-sides

* Skynyrd’s Innyrds – 1989, Antologia

* Box Set – 1991, Antologia

* The Essential Lynyrd Skynyrd – 1998, Antologia

* All Time Greatest Hits – 2000, Antologia

* Thyrty : 30th Anniversary Collection – 2003, Antologia

 

Album dal vivo e video

 

* One More from the Road – 1976 Album dal vivo

* Freebird… The Movie – 1995 Video dal vivo

* Freebird… The Movie – 1996 Colonna sonora

 

 

Album da Studio dopo la reunion del 1987

 

* Lynyrd Skynyrd 1991 – 1991

* The Last Rebel – 1993

* Endangered Species – 1994

* Twenty – 1997

* Edge of Forever – 1999

* Christmas Time Again – 2000

* Vicious Cycle – 2003

* God & Guns – 2009

 

Compilations

 

* Then and Now (2000)

 

Album dal Vivo e Video

 

* Southern By The Grace Of God/Lynyrd Skynyrd Tribute Tour – 1987 – 1988 Album dal vivo

* Lynyrd Skynyrd Tribute Tour – 1988 Tour video

* Lyve From Steel Town – 1998 Album dal vivo

* Lyve From Steel Town – 1998 Tour video

* Lynyrd Skynyrd Lyve : The Vicious Cycle Tour – 2004 Album dal vivo

* Lynyrd Skynyrd Lyve : The Vicious Cycle Tour – 2004 Tour video

* Live from Freedom Hall – 2010 Album dal vivo

 

Singoli

 

 

 

* 1968 “Need All My Friends”

* 1971 “I’ve Been Your Fool”

* 1973 “Free Bird”

* 1973 “Gimme Three Steps”

* 1975 “Don’t Ask Me No Questions”

* 1974 “Sweet Home Alabama”

* 1975 “Free Bird” reissue,

* 1975 “Saturday Night Special”

* 1976 “Double Trouble”

* 1976 “Gimme Back My Bullets”

* 1977 “Free Bird (Live)”

* 1977 “What’s Your Name”

* 1977 “You Got That Right”

* 1978 “That Smell”

* 1978 “Down South Jukin'”

* 1978 “When You Got Good Friends”

* 2009 “Still Unbroken”

* 2009 “Simple Life”

lk1.jpeglk2.jpeglk3.jpeglk4.jpeglk5.jpeglk5.jpeglk6.jpeglk7.jpeglk8.jpeglk9.jpeglk10.jpeglk11.jpeglk12.jpeglk13.jpeglk14.jpeglk15.jpeglk16.jpeg

 

 

LYNYRD SKYNYRD:LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2011-01-17T00:05:00+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento