SAM GOPAL’S DREAM: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo underground inglese fondato da Sam Gopal, percussionista di origini malesi, ma guidato in effetti, dell’unica uscita discografica, da Ian Lemmy Willis, alias Lemmy Kilrninster poi leader dei Motorhead . Lemmy suona da11965 a11967 con i Rockin’ Vickers di Blackpool, coi quali pubblica due singoli, lt’s Alright e Dandy, entrambi nel 1966. Dopo lo scioglimento del gruppo si trasferisce a Londra, trovando un lavoro come tecnico di Hendrix e partecipando al tour inglese del chitarrista con Pink Hoyd, Move, Nice, Amen Corner, alla fine del 1967 . Nel 1968 si unisce ai Sam Gopal’s Dream, formazione già attiva dal 1965 che per 1’occasione accorcia il nome in Sam Gopal, per il curioso ESCALATOR, album sospeso tra progressive, psichedelia e stili orientali. Nel 1969 Lernmy è già fuori dai Sam Gopal, e suonerà poi nel 1970 negli OpaI Butterfly, con Simon King, e più avanti sarà protagonista negli Hawkwind e soprattutto nei Motorhead. La band prosegue con una diversa formazione per sciogliersi qualche anno dopo senza aver pubblicato più nulla. Gopal inizia una sorta di vagabondaggio artistico che lo porta prima ad Amsterdam, nel 1970, periodo in cui è legato al managment di Peter Grant, quindi a Parigi, dove collabora con Didier Malerbe e Patrice Lemoine, quindi in Nepal per sette anni sino a11988. Successivamente a Berlino, dove registra un album dal vivo con la Ber!in Philharmonie Kammermusiksaal, e realizza la colonna sonora di The Great Moghuls, ciclo di documentari per Channel4. Altri oscuri lavori seguono negli anni ’90, in collaborazione con Andy Clark, sino al debutto solista, FATHER MUCKER, nel 1999.

Discografia

Escalator 1969

Formazione:

Sam Gopal percussioni

Ian Lemmy Willis chitarra

Roger D’Elia chitarra

Phil Duke basso

s1.jpegs2.jpegs3.jpegs4.jpegs5.jpegs6.jpegs7.jpeg

SAM GOPAL’S DREAM: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2011-02-15T01:06:01+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento