JEFFERSON AIRPLANE/STARSHIP: LA STORIA DEL ROCK

Marty Balin ( vero nome Martyn Jerel Buchwald), spinto dalla nuova musica folk rock stile Byrds, dà vita ai Jefferson Airplane nel 1965. Inizia aprendo un piccolo locale a San Francisco “ Matrix” e grazie a questo presto arriva il successo del gruppo. Il loro stile, una musica soffice calda con ritmi appena elettrificati. Intanto avvengono i primi cambiamenti di formazione,va via Spence e Anderson, sostituiti da Dryden e da Grace Slick ex Great Society. Entrano nelle classifiche di tutto il mondo, a seguire famosi concerti e poi il grande debutto a Woodstock che li consacra nella storia del rock. Intanto si aggiungono altri elementi nel gruppo come Papa John Creach. I loro album non sono solo musicalmente velidi ma i testi sono impegnati e provocatori, come After Bathing at Baxter’s. influenzanole masse contro la guerra e insistiti riferimenti all’uso della droga, e dell’amore libero. Nel 1970 nascono i primi disaccordi all’interno, Dryden in lite con Balin se ne va per raggiungere i New Riders of the Purple Sage, mentre Casady e Kaukonen incidono con gli Hot Tuna. Di conseguenza la band cambia nome in Jefferson Starship, dopo che se ne andato anche Balin che formerà i Bodacius D.F. Papa John Creach ritorna nel gruppo dopo una parentesi con gli Hot Tuna. L’album più famoso è senza ombra di dubbio Thirty Secon Over Wintherland un live del1973. Gli anni a seguire sarà un continuo di ritorni e via vai tra gli stessi componenti nei gruppi dei Jefferson Airplane e Starship ed Hot Tuna. Finalmente nel marzo del 1988 a San Francisco, durante l’ennesimo concerto degli Hot Tuna, Kartner con Slick, Papa John si uniscono a Kaukonen e Casady, praticamente sono gli originali Jefferson Airplane con l’aggiunta di nuovo di Balin. Tuttavia la reunio si esaurisce presto e Kantner e Balin formano i The Next Generation. Poi Grace Slick si ritira dalle scene musicali, solo nel 1998 pubblica un’autobiografia, ricca di particolari piccanti sulle relazioni sessuali con altri artisti soprattutto con Jim Morrison, questo le frutterà mezzo milioni di dollari.

 

JEFFERSON ALIRPLANE DISCOGRAFIA:

 

TAKES OFF (ReA 1966)

SURREALISTIC PILLOW (RCA 1967)

AFTER BATHING AT BAXTER’S (RCA 1967)

CROWN OF CREATION (RCA 1968)

BLESS ITS POINTED LITTLE HEAD (RCA 1969) LIVE

VOLUNTEERS (RCA 1969)

tHE WORST OF JEFFERSON AlRPLANE (RCA 197l) ant.

BARK (GrunT 1971)

LONG JOHN SlLVER (Grunt 1972)

THIRTY SECONDS OVER WINTERLAND (Grunt 1973) !ive

EARLY FLIGHT (Grunt 1974) ant.

FLIGHT LOG (Grunt 1977) aot.

2400 FULTON STREET (RCA 1987) ant.

JEFFERSON AIRPLANE (Epic 1989)

LOVES YOU (ReA 1992) ant.

LIVE AT THE MONTEREY FESTIVAL (Thunderbolt 1995) Live

LIVE AT THE FILMORE EAST (ReA 1998) LIve

HITS (HCA 1998) ant.

LIVE IN MONTEREY (Town & Sound 2ool) live

THE ROAR OF ]EFFERSON AIRPLANE (RCA 200!) ant,

GREATEST HITS (Double Platinum 2002) ant.

PLATINUM & GOLD COLLECTION (RCA 2003) ant.

THE BEST OF JEFFERSON AIRPLANE _ SOMEBODY TO LOVE (BMG 2004) ant.

 

JEFFERSON STARSHIP DISCOGRAFIA :

 

 

DRAGONFLY (Grunt 1974)

RED OCTOPUS (Grunt 1975)

SPITFlRE (Grunt 1976)

EARTH (Grunt 1978)

GOLD (Grunt 1979) ant.

FREEDOM AT POINT ZERO (Grunt 1979

MODERN TIMES (RCA/Grunt 1981)

WINDS OF CHANGE (RCA 1982) .

NUCLEAR FURNITURE (RCA 1984)

KNEE DEEP IN THE HOOPLA (RCA 1985)

NO PROTECTION (RCA 1987)

LOVE AMONG THE CANNIBALS (RCA 1989)

AT THEIR BEST (RCA 1991 ant.

DEEP SPACE-VlRGIN SKY (Intersound 1995) live

LIVE AT THE HOUSE OF BLUES (HouseBlues 1996) Live

WINDOWS OF HEAVEN (SPV 1998)

MIRACLES (Cema Special Market 1998) !ive .

GREATEST H1TS: LIVE AT THE FILLMORE (eMC 1999) live

EXTENDED VERSIONS (BMG 2000) ant.

ACROSS THE SEA OF SUNS (Zebra 2001) Live

DEEPER SPACElEXTRA VIRGIN SKY (Beyond 2(02) Live

VINOY PARK VOLUME 1 (Elleu 2003) live

VINOY PARK VOLUME 2 (Elleu2003) Live

PLATINUM & GOLD COLLETION 2003 ant.

Formazione totale

 

Paul Kantner: voce, chitarra

Marty Balin: voce

Jorma Kaukonen: chitarra

Jack Casady: basso

Signe Anderson voce

Grace Slick: voce

Spencer Dryden: batteria

Papa John Creach: violino

Mickey Thomas: voce

Craig Chaquico: chitarra I

David Freiberg: basso, voce, tastiere

Pete Sears basso tastiere

Aynsley Dunbar: batteria.

 

j1.jpegj2.jpegj3.jpegj4.jpegj5.jpegj6.jpegj7.jpegj8.jpegj9.jpegj10.jpeg

j11.jpeg

 

 

 

 

 

 

j12.jpegj13.jpegj14.jpegj15.jpegj16.jpeg

 


JEFFERSON AIRPLANE/STARSHIP: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2011-03-27T19:24:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento