GRIFFIN BROTHERS: LA STORIA DEL ROCK

Provengono dalla  Virginia, i fratelli Jimmy e Ernest “Buddy” Griffin formano nella seconda metà dei’ 40 un duo ispirato allo stile dei vari Roy Milton, Louis Jordan,Jimmy Liggins. Ernest suona il piano e   canta, mentre Jirnmy è al trombone. Collaborano alcuni strumentisti e affidano le parti vocali a Margie Day. firmano per la Dot. Il 1950 è l’anno del debutto discografico e nel incidono  con la voce della Day, il singolo Street Walking  Daddy, e qualche brano strumentale come Riffin’ With Griffin e Griff’s Boogie.  Arriva il successo con, Little Red Rooster, apre loro la via a contratti per varie toumée negli stati del Sud. Durante uno dei vari concerti ingaggiano  Tommy Brown, che da lì in poi si alterna alla Day. Sempre in  questo periodo hanno occasione di far parte a una delle importanti session di Roy Brown, quella che produce Hard Luck Blues, uno dei suoi pezzi migliori. II primo successo con Tommy Brown lo ottengono grazie a Tra-LaLa, composta da Dave Bartholomew, cui segue Pretty Baby, blues interpretato dalla Day; nel 1952 incidono  la hit della band, Weepin’ & Cryin’, blues-gospel cantato da Brown con grande capacità. Poi sia Brown che la Day abbandonano la formazione,  condizionando definitivamente la fortuna dei l fratelli Griffin che declina rapidamente.  Nel 1953 si dividono: Buddy Griffin recluta la cantante Claudia Swann e approla alla Chess, mentre Jimrny   fa qualche tentativo con la casa  Atlantic.  Comunque tuttavia devono soccmbere  al nuovo stile del r’n’r.

 


 

RIFFIN’ WITH THE GRIFFIN BROTHERS ORCHESTRA (Ace 1985) racc

j’LL GET A DEAL (Mr. R&B 1986)  racc.

BLUES WITH A BIT (ACR2003) ant.

 

g1.jpegg2.jpegg3.jpeg

 

GRIFFIN BROTHERS: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2011-08-05T16:22:00+02:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento