BLOOD SWEAT & TEARS: LA STORIA DEL ROCK

Blood, Sweat & Tears  è un gruppo musicale americano, originariamente costituita nel 1967 a New York. Dalla sua nascita, nel 1967, la band è passata attraverso numerose trasformazioni musicali con vari personale.  Difficile sapere quale la band più famosa, dal suo inizio, è la fusione di rock, blues, musica pop, arrangiamenti di fiati, e l’improvvisazione jazz in un ibrido che divenne noto come “jazz-rock”. A differenza di “jazz fusion” band, che tendono verso  qualche sperimentazione di strumenti elettrici, le canzoni di Blood, Sweat & Tears fuse la stylings di rock, pop e R & B / soul con big band, mentre anche l’aggiunta di elementi del 20 ° secolo combo tradizioni classica e jazz piccoli.
Al Kooper, Jim Fielder, Fred Lipsius, Randy Brecker, Jerry Weiss, Dick Halligan, Steve Katz, Howard Levy, and Bobby Colomby  sono i componenti della formazione originaria, che appunto come si è detto, attraverso decenni di continui cambiament, si arriva ad un gruppo totalmente diverso.

Formazione attuale

Jason Paige : vocals
Dave Gellis : guitar
Glenn McClelland : keyboards
Gary Foote : bass
Andrea Valentini : drums
Teddy Mulet : trumpet
Steve Jankowski : trumpet
Jens Wendelboe : trombone
Ken Gioffre : saxophone

Fondati da Al Kooper nel 1967, ex Blue Project, ha saputo dare un’impronta caratteriale di musica fusion tra il rock e  il jazz, che con la bravura dei singoli elementi, hanno lasciato un segno nella storia del rock. Anche dopo l’abbandono di Al Kooper, la band ha saputo evolversi sempre al meglio.  hanno saputo dare stile e originalità musicale di alto livello, anche se in alcuni casi non sono stati ricompensati commercialmente, le vendite sono state sempre al di sotto dei loro meriti artistici. I soprannominati BS&T, ancora oggi,  continuano  il suo fitto calendario tour in tutto il mondo con la sua attuale line-up di membri, alcuni dei quali sono stati con la band già nel corso degli ultimi due decenni.

 

Albums

    * Child Is Father to the Man (1968)  
    * Blood, Sweat & Tears (1968)  
    * Blood, Sweat & Tears 3 (1970)  
    * Blood, Sweat & Tears 4 (1971)
    * New Blood (1972)  
    * No Sweat (1973)  
    * Mirror Image (1974)  
    * New City (1975)  
    * In Concert (1976)  
    * More Than Ever (1976)  
    * Brand New Day (1977)  
    * Nuclear Blues (1980)  
    * Latin Fire (1985)
    * Live And Improvised (1991)  
    * Live (1994)

Compilation albums:

    * Greatest Hits (1972)  
    * Super Hits (1998)
    * What Goes Up! The Best of Blood, Sweat & Tears (1995)  
    * You’ve made me so happy (2001)
    * The Collection (2003)  

 Colonne sonore

    * The Owl and the Pussy Cat   (1970)
 
Singoli

    * “You’ve Made Me So Very Happy” (1969)
    * “Spinning Wheel” (1969)  
    * “And When I Die” (1969)  
    * “Hi-De-Ho” (1970)  
    * “Lucretia MacEvil” (1970)  
    * “Lisa, Listen to Me” (1971)  
    * “Go Down Gamblin'” (1971)  
    * “So Long Dixie” (1972)  
    * “Tell Me That I’m Wrong” (1974)  
    * “Got To Get You Into My Life” (1975) 

 Spinning WheelRoller CoasterNo SweatNew BloodNew CityBlood, Sweat & TearsThe Best OfCollectionsChild Is Father To The ManBlood, Sweat & TearsGreatest HitsB, S & T; 4The Best Of Blood, Sweat & Tears: What Goes Up!

BLOOD SWEAT & TEARS: LA STORIA DEL ROCKultima modifica: 2011-12-18T19:13:17+01:00da francof55
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento