BELA FLECK E I FLECKSTONES: LA STORIA DEL ROCK

Bela Fleck, diNew York, viene consideratoun innovatore del Banjo a cinque corde, conla sua prima formazione i Tasty Licks incide solo due album poi nel 1982 entra nei New Grass Revival. Nel frattempo riesce ad inserirsi in molte sessionman, sopratutto con Neil Young, Randy Travis e altri. nel 1990 forma i Fleckstones,   la formazione originaria era allora composta da … Continua a leggere

DELMORE BROTHERS: LA STORIA DEL ROCK

Discografia     1957: Sacred Songs (King Records)    1964: In Memory (King)    1964: In Memory, Vol. 2 (King)    1966: Wonderful Sacred Songs (King)    1984: When They Let the Hammer Fall (Bear Family)    2003: Classic Cuts: 1933-1941 (JSP)    2005: Fifty Miles to Travel (Ace)    2007: The Delmore Brothers, Vol. 2: The Later Years 1933-1952 (JSP)    2008: Blues Stay Away from Me (Jasmine)    … Continua a leggere

DEL AMITRI: LA STORIA DEL ROCK

Discografia     Del Amitri (1985)    Waking Hours (1989)    Change Everything (1992)    Twisted (1995)    Some Other Sucker’s Parade (1997)    Can You Do Me Good? (2002) Formazione Justin Currie  voce basso chitarraIain Harvie  chitarra Gruppo composto sopratutto dal duo Currie-Harvie e in connubbio con altri musicisti per l’occasione diverse di incisioni nei vari lp. Iniziano nei primi anniottanta, scozzesi di origine, seguono … Continua a leggere

COCTEAU TWINS: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo scozzese nati nel 1981, la loro musica è un pop rock distile forse un po’ passato ma con molta energia di coinvolgenti stili di assoli strumentali. La formazione subisce spesso variazioni. Lo stile che il gruppo aveva creato sperimentando in Blue bell knoll tocca l’apice in Heaven or Las Vegas, pubblicato nel 1990. Nel 1996 vanno in tour che … Continua a leggere

CULTURE CLUB: LA STORIA DEL ROCK

Il fondatore della band è George O’Dowd in arte Boy George. Dopo una prima esperienza nei Sex Gang Childrene inserendo poi il chitarrista John Suede, formerà definitivamente i Culture Club. Ilsuccesso arriva con Do you really want hurt me. La musioca è una semplice popcon influenze reggae. Dopo una disavventura giudiziaria, a causa della morte di un suo amico per … Continua a leggere

JIM CROCE: LA STORIA DEL ROCK

Cantautore (1942 – 1973) solo dopo alcuni anni passati come camionista e dj nei locali, riesce a farsi conoscre nel mondo musicale nel 1966. Nel 1972 arriva il successo, l’album You don’t mess around with Jim contiene bellissime dolci ballate, purtroppo il successo dura poco, perchè a causa di un incidente aereo avvenuto il 20 settembre del 1973, perde la … Continua a leggere

GARTH BROOKS,LA STORIA DEL ROCK

Artista della musica country negli anni ’90 degli Stati Uniti, nel breve periodo ha saputo dare un’impronta di stile musicale molto seguito sopratutto nei live. Già nel 1994 si ritirerà dalle scene musicali, anche se seguiranno degli album postumi, commercialmente venderà milioni di dischi. nel 2001 si ripresenta con Scarecrow, un album che ottiene tre volte il disco di platino. … Continua a leggere

CARMEL: LA STORIA DEL ROCK

Formazione di Manchester, da cui il nome è preso dalla cantante Carmel McCourt. Carmel proviene dai Thunderboys, mentre il rersto della band sono gli ex Beevamp. La voce meravigliosa stile gospel, con tormo acustici con riferimenti soul. Iniziano come supporto agli ABC in una tournee europea.Il loro primo vero successo arriva con Bad Daydel 1983. La maturità della band si … Continua a leggere

CABARET VOLTAIRE: LA STORIA DEL ROCK

Formazione rock inglese del 1973. La loro musica è un mix di elettronica e new wave.  Di Sheffield (Inghilterra), tre studenti universitari appassionati di funk, elettronica e musica concreta sognarono di trasformare tutto quello che era avvenuto nel locale dadistico di Zurigo in musicaLa band ottiene un contratto discografico con la Rough Trade, con la quale compone la trilogia: Mix-Up … Continua a leggere

BUTTHOLE SURFERS: LA STORIA DEL ROCK

Gruppo formato da Gibby Haynes e Paul Leary nel 1979, in un primo momento si chiamano i Ashtray Baby Heads, poi in Nine Foot Worm Makes Home Food per poi finalmente ad arrivare al nome attuale. Il significato del nome è provocatori, infatti significa” i surfisti del buco del culo”, dando difficoltà non indifferente alle radio per pronunciare il nome … Continua a leggere